venerdì 13 febbraio 2015

5 motivi per guardare... BIRDMAN (2014)



1)REGIA - Una delle regie ed uno dei montaggi più belli e coinvolgenti degli ultimi anni, con piani sequenza medio lunghi che il regista riesce a gestire con ottima capacità.


2)RECITAZIONE - Attori che sanno fare il proprio mestiere, ancora non riesco a capire se ho preferito Michael Keaton o Edward Norton.

                                 
3)TRATTO DA UNA STORIA VERA? - Trama che riflette in parte la vera storia di Michael Keaton, attore che raggiunse la notorietà negli anni 90 interpretando un supereroe (Batman) e che man mano finì nel dimenticatoio. Il tutto rende il personaggio e la trama più credibile.

4)COMPLESSITA' - finalmente si trovano dei personaggi, sia primari che secondari, scritti davvero bene, come ad esempio quello interpretato da Edward Norton, che viene presentato quasi come un personaggio negativo, per poi mostrarci ogni sua sfaccettatura in modo da far capire allo spettatore ogni suo atteggiamento.


5)CRITICA AI COMICS MOVIE - ahh finalmente una critica (anche se sottile) ai film con i supereroi che, sinceramente, hanno rotto.


VOTO:(( 8,5/10 )) era da svariato tempo che non guardavo un film così bello.